Ambiente

L’attenzione per l’ambiente

Un’azienda attenta a tutti i particolari del proprio lavoro, al benessere dei propri clienti ed al miglioramento della qualità della vita, non può trascurare l’ambiente che la circonda ed il riflesso che la propria attività ha su di esso.

L’impegno per lo sviluppo sostenibile è parte integrante dei principi aziendali de La Cascina.

Anche in tema di ambiente, le nostre strategie aziendali si basano sulla consapevolezza che la crescita economica di lungo termine, la protezione dell’ambiente e il progresso sociale non sono tra loro incompatibili, bensì complementari ed interdipendenti.

Il perseguimento di questo obiettivo si traduce in una serie di attività correlate alla riduzione degli impatti ambientali più significativi come: la razionalizzazione dei trasporti; l’utilizzo di carburanti e mezzi meno inquinanti; la riduzione progressiva degli imballi; l’impiego di materiali eco-compatibili; la riduzione ed il miglioramento della gestione dei rifiuti; la qualità delle acque reflue; la riduzione dei consumi energetici.

Attuiamo la prevenzione di ogni inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo attraverso la sensibilizzazione dei nostri addetti, dei fornitori, nonché della committenza. Assicuriamo la periodica sorveglianza degli standard e dei risultati attraverso la viva collaborazione di tutti gli interessati a tutti i livelli dell’Organizzazione ed attraverso verifiche sistematiche.

Tutto questo ci ha consentito di conseguire un ulteriore traguardo, uniformando il nostro Sistema di Gestione Ambientale alla norma UNI EN ISO 14001:04.

La politica ambientale

Un'impresa moderna, orientata a dare un contributo alla crescita e al benessere delle diverse parti interessate e del Paese, in accordo a uno sviluppo sostenibile. Un solo nome, tante realtà: La Cascina.

Tale atteggiamento si traduce nel:

  • rispetto di tutte le leggi nazionali e delle normative locali;
  • miglioramento continuo delle proprie performance ambientali, anche promuovendo un comportamento adeguato con i diversi partner commerciali;
  • soddisfacimento delle richieste della committenza in materia ambientale;
  • coerenza con la qualità e la sicurezza igienico sanitaria degli alimenti preparati.

Ci impegniamo pertanto a perseguire una politica di attento monitoraggio dei propri impatti ambientali, riferibili sia al corretto utilizzo di prodotti e materiali di consumo che ad attività amministrative e gestionali presso gli uffici centrali e periferici, minimizzando, ove tecnicamente ed economicamente possibile, ogni conseguenza negativa per l’ambiente.

Perseguiamo le finalità stabilite attraverso un sistema di gestione attento a porre traguardi da raggiungere.

Annualmente sono promosse  e verificate azioni orientate a mitigare le tre principali fonti di inquinamento, ovvero:

  • produzione di rifiuti solidi;
  • immissione in rete fognaria di reflui da lavorazione;
  • risparmio energetico e delle risorse naturali.

A tale scopo risulta necessario mettere in atto e mantenere un efficace Sistema di Gestione Ambientale secondo i requisiti della Norma UNI EN ISO 14001:04.

Le nostre aziende intendono prevenire ogni inquinamento dell’acqua, dell’aria e del suolo anche attraverso la sensibilizzazione dei propri addetti, dei fornitori nonché della committenza.

La periodica sorveglianza degli standard e dei risultati sarà possibile grazie alla viva collaborazione di tutti gli interessati a tutti i livelli dell’Organizzazione ed a sistematiche verifiche tecniche.

10 suggerimenti "green"

  1. Organizzare tutte le fasi del nostro lavoro per cercare di produrre il minor numero di rifiuti possibile.

  2. Promuovere a tutti i livelli, sia con i clienti sia con i fornitori, il ricorso a imballaggi minimi e biodegradabili.

  3. Progammare bene la cucina: i rifiuti si formano anche quando cuciniamo alimenti in più o diversi da quelli che vogliono i nostri clienti.

  4. Partecipare attivamente ai programmi degli Enti Locali, nelle modalità che vengono suggerite: la raccolta differenziata è il futuro di tutti.

  5. Riutilizzare, o inviare a chi lo sa fare, toner, cassette in plastica, carta, alluminio che spesso sono messi tra i rifiuti materiali riciclabili.

  6. Non abbandonare nell’ambiente il rifiuto: appartiene sempre a chi lo produce e curare l’ordine delle aree di raccolta.

  7. Non buttare mai rifiuti solidi nella rete fognaria ma solo nei depositi stabiliti.

  8. Rispettare i dosaggi indicati per diluire detersivi e sanificanti.

  9. Essere in grado di regolare e mantenere in efficienza le attrezzature e gli impianti  perché consumino di meno e durino di più.

  10. Spegnere  gli interruttori di  luce e i macchinari quando si esce dal lavoro: il risparmio energetico parte dai piccoli gesti.

100% ENERGIA GREEN PULITA
La Cascina ha scelto, per le sue sedi e gli stabilimenti associati, di servirsi di un’energia tutta italiana, prodotta nel rispetto dell’ambiente.

100% energia pulita